La Valle di Viñales: un posto da non perdere in un viaggio a Cuba

martedì, dicembre 23, 2014 2 Comments A+ a-

Nel primo post che ho scritto sul mio viaggio a Cuba (e che trovate qui) avevo promesso di darvi maggiori informazioni su questo viaggio. Cuba è un'isola bellissima che ha davvero tanto da offrire e per iniziare a raccontare la mia avventura nella grande isla vorrei partire da uno dei luoghi che mi sono piaciuti di più: la valle di Viñales.


I Mogotes

La valle si trova nella zona più occidentale di Cuba, a circa 2 h di auto dalla capitale Avana. La cittadina principale è Viñales da cui la valle prende il nome. Grazie alla sua bellezza e alla sua particolarità è diventata Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.

E' un luogo molto suggestivo, soprattutto per gli amanti della natura, caratterizzato da grandi vallate, immense coltivazioni di tabacco e soprattutto dai Mogotes, formazioni calcaree gigantesche dalla forma arrotondata che dominano tutta la valle.


E' una località che nel corso degli anni è diventata abbastanza turistica, quindi non avrete difficoltà a trovare alloggio. A Viñales ci sono infatti parecchie case particular. Noi abbiamo alloggiato presso Villa El Niño (prenotata tramite casecuba.com), una delle sistemazioni più belle di quelle provate durante il viaggio cubano.
I proprietari di questa casa sono due ragazzi giovani e molto ospitali. All'arrivo ci hanno accolto con un buonissimo succo al mango. La casa ha due camere matrimoniali con bagno privato,  è semplice ma molto pulita e curata. E le cene sono davvero spettacolari, qui abbiamo mangiato dei buonissimi piatti a base di aragosta per pochi CUC.

Casa particular Villa El Niño

Ma torniamo a Viñales, cosa c'è da fare e da vedere in questa zona? Io non posso che consigliarvi le attività che abbiamo fatto noi:

Escursione a cavallo:

Si tratta di un'attività must da fare, è un'escursione che dura 4 ore e che vi porterà a scoprire le bellezze di questa valle. Non vi preoccupate, non dovete saper andare a cavallo in quanto i poveri animali sono tutti molto vecchi, molto magri e molto stanchi. Conoscono a memoria il percorso che devono fare e quindi non dovrete nemmeno guidarli. Diciamo che basta non avere paura dei cavalli!
Si parte solitamente dalle stalle in prossimità di Viñales e da qui una volta montati a cavallo, ci si addentra nella valle. Lo scenario che vedrete è davvero affascinante: terra rossa, campi coltivati e i Mogotes!




A metà escursione ci si ferma in una fattoria dove vi faranno vedere come si creano i sigari e ve ne faranno provare uno.

la fattoria
la fabbrica di sigari

La prova del sigaro!

Infine si arriva in una radura dove si lasciano i cavalli e si prosegue a piedi nella vegetazione (stile Lost per intenderci!) fino ad arrivare ad una grotta (la Cueva del Silenzio). Qui si visita l'interno della grotta e chi vuole può pure buttarsi per fare un bagno in un laghetto che c'è in fondo alla caverna. Considerando che ad Agosto c'era il 90% di umidità noi ci siamo lanciati subito in acqua!

Alcune info utili:
  • per organizzare l'escursione basterà chiedere al proprietario della vostra casa particular che saprà indirizzarvi. Noi l'abbiamo organizzata appena arrivati a Viñales e l'abbiamo fatta il pomeriggio stesso.

  • l'escursione costa intorno ai 20 CUC a persona.

  • vestitevi con un abbigliamento comodo e con qualcosa che non pensate di indossare di nuovo nella vacanza, dopo 4h sul cavallo infatti gli indumenti tendono ad avere un odore a dir poco spiacevole.

Una giornata a Cayo Jutias:

Se avete voglia di passare una bella giornata al mare, una visita a questa spiaggia è d'obbligo. Cayo Jutias si trova a circa 65 km da Viñales (circa 1h di auto) e ha una tipica spiaggia tropicale: sabbia bianca, palme e mare cristallino. Vi basterà avere con voi una cartina stradale per arrivarci in quanto è ben segnalato. Ricordatevi però di portare con voi i passaporti perchè per accedere alla spiaggia dovrete superare un check point con controllo dei documenti, oltre a pagare 2 CUC a macchina e 5 CUC a persona.
Sulla spiaggia è presente un solo ristorante dove potrete pranzare a un buon prezzo.

Cayo Jutias

Una passeggiata per le vie di Viñales

La cittadina di Viñales è piccola ma molto caratteristica. Visitate la sua piazza principale e vagabondate per le vie vicine piene di negozietti.
Alla sera se volete un po' di divertimento potete andare ad ascoltare un po' di musica e bervi un buon Mojito al Centro Cultural Polo Montanez (a lato della piazza principale). 

Piazza principale di Vinales


A noi che amiamo molto la natura questa valle ci è piaciuta proprio tanto, e voi ci siete stati? O vi piacerebbe andarci? Scrivetemelo in un commento :-)

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!

2 commenti

Write commenti
Dany M
AUTHOR
24 dicembre 2014 09:29 delete

sei una tentatrice però :-)!!

Reply
avatar
26 dicembre 2014 09:50 delete

ah ah ah...un pochino..lo ammetto! Il problema poi è che non ne sono immune..più scrivo di viaggi e più voglio prenotare biglietti aerei!! ;-)

Reply
avatar