Cosa mangiare in Grecia: 10 piatti tipici greci da provare

giovedì, dicembre 13, 2018 0 Comments A+ a-

cosa-mangiare-in-grecia


Durante gli ultimi due viaggi alle isole Cicladi (Santorini, Naxos e Milos) una delle cose che ho potuto più apprezzare della Grecia è stato proprio il cibo. In queste vacanze infatti ho riscoperto un cibo greco variegato, pieno di sapori e prelibatezze. In generale abbiamo sempre mangiato bene, anche in posti abbastanza turistici. Se vi state avvicinando alla cucina greca o avete in programma un viaggio da quelle parti questo post su cosa mangiare in Grecia potrebbe tornarvi utile per districarvi tra le varie di proposte che troverete sui menù. Abbiamo infatti deciso di raccogliere 10 piatti tipici greci che noi abbiamo amato e che vi consigliamo di assaggiare almeno una volta.

Cosa mangiare in Grecia: i nostri 10 piatti tipici greci preferiti

Iniziamo con la regina della cucina greca:la feta. Questo formaggio tipico greco viene cucinato in tantissimi modi ed inserito in moltissimi piatti, quindi non potete proprio non assaggiarlo. Anche se come me non siete grandi amanti del formaggio,vi assicuro che la feta è davvero particolare e gustosa e merita un assaggio. I nostri due piatti preferiti a base di feta sono stati l'insalata greca e il saganaki.

1. Insalata Greca (horiàtiki)

cosa-mangiare-in-grecia-insalata-greca


E' forse uno dei piatti greci più famosi e tipici che si trova spesso anche nei nostri ristoranti ed è ideale da gustare in estate essendo un piatto freddo. Si tratta di un'insalata a base di cetrioli, peperoni, pomodori, olive, capperi, cipolla e una bella fetta di feta tagliata e condita con olio e origano. Assolutamente perfetta da mangiare in un baretto sulla spiaggia a pranzo accompagnata da qualche fetta di Pita, il classico pane greco che assomiglia molto ad una piccola piadina.

2. Moussaka

cosa-mangiare-in-grecia-moussaka


Tra i primi piatti più famosi (anche se può essere anche un vero e proprio pasto completo) troviamo la Moussaka, si tratta di uno sformato simile alla nostra lasagna composto da diversi strati di patate, melanzane, carne tritata e besciamella. Lo sformato viene poi cotto al forno. Ideale da mangiare in una tipica taverna greca.


Quando si è in vacanza al mare solitamente il pesce è un piatto molto ricorrente. Sulle isole greche però non è così frequente riuscire a trovare pesce fresco in quanto la quantità del pescato non è quasi mai sufficiente a soddisfare la domanda durante l'alta stagione. Spesso quindi il pesce è surgelato. Controllate quindi sempre bene il menù. Durante i nostri viaggi alle Cicladi grazie ai consigli di abitanti del luogo siamo riusciti ad andare a mangiare piatti di pesce fresco in alcune taverne. Anche se non propriamente pesce i due piatti che hanno più deliziato le nostre papille gustative sono stati il calamaro ripieno di feta e il polipo.

3. Calamaro ripieno di feta

cosa-mangiare-in-grecia-calamaro-ripieno


Il calamaro ripieno di feta è un piatto tipico greco che non si trova in tutte le taverne. A Naxos però avevamo individuato un ristorante vicino al nostro studio che lo serviva ed era veramente squisito. Si tratta in sostanza di un calamaro cotto al forno riempito di feta.

4. Polpo

cosa-mangiare-in-grecia-polpo


Un altro grande classico dei piatti tipici greci. Chi non ha in mente l'immagine dei polpi stesi al sole su tronchetti di legno che si trovano spesso vicino ai ristoranti sul mare? Il polpo solitamente viene servito essiccato o cotto alla griglia. Selezionate bene il ristorante dove mangiarlo perchè saper cucinare bene il polpo è difficile ed il rischio che sia gommoso è dietro l'angolo.

cosa-mangiare-in-grecia-piatti-tipici




Passando dal pesce alla carne nella nostra top 10 su cosa mangiare in Grecia non possono mancare altri due piatti molto tradizionali che troverete molto facilmente nelle taverne greche. Si tratta del Gyros, carne tagliata a listarelle (una specie di kebab ma più spesso) servita sul piatto o all'interno di una pita e il Souvlaki, i famosi spiedini di carne.


5. Gyros pita

cosa-mangiare-in-grecia-gyros-pita


Spesso quando si è in vacanza al mare non si vuole dedicare troppo tempo al pranzo e così il tipico street food greco può essere la soluzione ideale per un pasto veloce magari sotto l'ombrellone. Si tratta di carne di maiale tagliata a listarelle (si può trovare anche di pollo o altre tipologie di carne) servita all'interno di una pita arrotolata insieme ad insalata, pomodori, cipolla ed altri condimenti che spesso potete scegliere al momento.

6. Souvlaki

cosa-mangiare-in-grecia-souvlaki


Rimanendo sempre in tema di street food, il Souvlaki è un piatto tipico greco assolutamente da provare e che troverete in tutti i ristoranti. Sono degli spiedini di carne (pollo, maiale o agnello quelli più popolari), marinati con spezie e cotti sulla griglia. Vengono serviti spesso con un contorno d'insalata o patatine fritte e qualche fetta di pita.


Anche come antipasti i piatti greci offrono tante buone prelibatezze. Durante i nostri soggiorni in Grecia ne abbiamo provati diversi, a noi infatti piace sempre iniziare la cena stuzzicando qualcosa magari in condivisione. I tre antipasti greci che ci sono piaciuti di più sono stati il Saganaki, i triangoli di sfoglia ripieni e le mezedes.

7. Saganaki

cosa-mangiare-in-grecia-saganaki


Abbiamo scoperto questo piatto in una taverna a Naxos e da allora lo abbiamo spesso ordinato come piccolo antipasto da condividere. Si tratta di feta infarinata e fritta servita con miele e sesamo. In realtà questo piatto può essere realizzato anche con altre varietà di formaggio. A noi è piaciuto così tanto che lo abbiamo provato a replicare anche una volta a casa.

8. Triangolini di sfoglia ripiena (tyropita e spanakopita)

cosa-mangiare-in-grecia-sfoglia-ripiena


I triangolini di sfoglia ripiena sono ideali da mangiare come antipasto in alternativa o insieme al saganaki. Noi durante i nostri viaggi in Grecia ne abbiamo provati di due tipi: i tyropita che sono ripieni di formaggio, spesso si tratta di feta, e i spanakopita che invece sono ripieni di spinaci.

9. Mezedes

cosa-mangiare-in-grecia-mezedes


I mezedes sono degli assaggini di specialità greche, degli stuzzichini ideali da mangiare come antipasto, anche se a Naxos avevamo trovato nella Chora un locale che serviva solo mezedes. Sono il modo ideale per provare tanti cibi differenti senza dover prendere una porzione troppo abbondante. Spesso poi i mezedes sono accompagnati con il tzatziki, la famosissima salsa greca a base di yoghurt, cetrioli e aglio. Questa salsa si sposa benissimo anche con i piatti di carne.


Per terminare il nostro viaggio culinario su cosa mangiare Grecia non può mancare il dolce. Io non sono una grande amante dei dolci, preferisco di gran lunga il salato ed è per questo che proposte troppo dolci e zuccherate non le amo. Tra i vari dolci provati in Grecia però ho apprezzato sicuramente la Baklava, forse il dessert greco più famoso.

10. Baklava

cosa-mangiare-in-grecia-baklava


La baklava è un dessert molto famoso in Grecia, lo troverete facilmente in tantissimi ristoranti e taverne. Si tratta di vari strati di pasta fillo ripieni di frutta secca tritata (pistacchi, noci, mandorle), miele e cannella. Ottima da gustare a fine pasto accompagnata magari da un buon liquore greco.


Infine durante un vostro soggiorno in Grecia non potete perdervi anche le bevande greche più famose. L'ouzo è il distillato greco più famoso al mondo aromatizzato all'anice. I Greci lo bevono durante l'aperitivo accompagnandolo alle mezedes. Viene bevuto solitamente diluito con acqua e ghiaccio. Se amate la Sambuca sicuramente adorerete anche l'ouzo. Noi non siamo mai riusciti a pasteggiare con questo distillato e l'abbiamo sempre preso a fine pasto accompagnato con un dolce.
Oltre all'ouzo però in Grecia ci sono tanti altri liquori locali. A Naxos abbiamo bevuto spesso il Kitron, il liquore tipico di quest'isola delle Cicladi. E' un liquore distillato dalle foglie di cedro. A Naxos siamo anche andati a visitare la distilleria di Kitron nel piccolo paesino di Halki dove la famiglia Vallindras produce questo liquore dal 1896.
In estate poi sulle isole non c'è niente di meglio di sorseggiare una buona birra. La Mythos è la birra bionda locale, fresca e leggera. Ideale da bere in spiaggia all'aperitivo o come accompagnamento dei tanti piatti di carne.
cosa-mangiare-in-grecia-caffè-greco


Terminiamo il nostro tour enogastronomico greco con il caffè greco. Il caffè greco è molto diverso dal nostro espresso italiano e deve piacere. Ha un gusto amarognolo e la sua consistenza è particolare, sul fondo infatti troverete depositata una sorta di "polverina". Oltre al caffè caldo, in Grecia va molto di moda anche il caffè freddo servito con ghiaccio. Questa sorta di frappè lo troverete facilmente nei bar sulla spiaggia.


E se dopo tutto questo parlare di cibo greco vi è venuta voglia di prenotare un viaggio in questa terra magnifica ecco qui alcuni articoli che vi potrebbero interessare:
Santorini
Milos
Naxos



















Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!