Idea weekend vicino a Milano: a Trezzo sull'Adda tra navigazione e buon cibo

La centrale Taccani dal fiume Adda

Se sei alla ricerca di una bella idea weekend vicino a Milano a contatto con la natura continua a leggere l'articolo perché ti racconterò di un bel itinerario perfetto da fare come gita fuori porta. 
Siamo a Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano, al confine con la provincia bergamasca da cui Trezzo è separata dal fiume Adda. Il fiume infatti è la grande attrazione di questo sonnacchioso comune.
Trezzo sull'Adda è facilmente raggiungibile da diverse località nel nord Italia avendo proprio un'uscita con casello sull'autostrada A4, ma la zona è facilmente raggiungibile anche da Como o da Lecco.

Le misteriose Piramidi di Montevecchia in Brianza: la guida per visitarle

Piramidi di Montevecchia: collina dei cipressi

In Brianza nel Parco Regionale di Montevecchia e della valle del Curone c'è un luogo avvolto dal mistero. Hai mai sentito parlare delle Piramidi di Montevecchia?
Si tratta di tre colline a gradoni costruite molto probabilmente dall'uomo, e oggi avvolte dalla vegetazione. Hanno tutte e tre la stessa inclinazione e dimensioni simili, una coincidenza molto improbabile in natura, ma la cosa più sorprendente che alimenta il mistero è che hanno lo stesso orientamento astronomico delle Piramidi di Giza in Egitto.
Hai capito bene, parliamo di Egitto a pochi passi dal fiume Adda in Lombardia.
Ci troviamo infatti in provincia di Lecco, vicino al bel borgo di Montevecchia dal quale le piramidi sono visibili ad occhio a nudo. A uno sguardo poco attento potrebbero sembrare tre semplici colline, ma l'osservazione satellitare ci ha svelato qualcosa di molto enigmatico.

Escursione al ghiacciaio Fellaria in Valmalenco: la nostra mini guida

Escursione al ghiacciaio Fellaria in Valmalenco

L'escursione al ghiacciaio Fellaria è una delle più suggestive che si possono fare in Valmalenco. Un sentiero panoramico, che continua a cambiare e che in circa 3 ore di salita ti porta al cospetto di una meraviglia della natura: un ghiacciaio. Un ghiacciaio che purtroppo si sta ritirando anno dopo anno ma che è ancora capace di lasciare senza parole quando superata l'ultima salita si inizia a intravedere. Recentemente il ghiacciaio Fellaria ha avuto molta risonanza sui social media e questo ha fatto aumentare molto l'affluenza, quindi il consiglio è di intraprendere l'escursione in settimana se possibile, o nel weekend ma iniziando a camminare sul presto, verso le 8:30 del mattino.

Gita fuoriporta al Lago Maggiore: Eremo di Santa Caterina del Sasso

Visita all'Eremo di Santa Caterina del Sasso

Una bella gita fuoriporta da fare sul Lago Maggiore è la visita all'Eremo di Santa Caterina del Sasso, un'attrazione che si trova sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, un luogo affascinante e stupendo dal punto di vista paesaggistico. L'Eremo di Santa Caterina del Sasso viene non a caso annoverato tra i complessi monastici più belli in Italia, un monastero incastonato in una parete rocciosa a strapiombo sul lago e una storia leggendaria che ne racconta la fondazione. Ma scopriamo insieme cosa visitare e vedere all'Eremo di Santa Caterina del Sasso.

Trekking di un giorno a Lauterbrunnen, la valle svizzera dalle 72 cascate

strada ciclopedonale nella valle di Lauterbrunnen

La prima volta che ho sentito parlare della valle di Lauterbrunnen in Svizzera è stato qualche anno fa mentre scorrevo un post su Instagram e ho visto una foto di una cascata stupenda. Da allora mi ero ripromessa di andare a fare un trekking a Lauterbrunnen. Questa valle svizzera nel cantone tedesco è famosa per essere la valle dalle 72 cascate. Si racconta che proprio questi panorami abbiano ispirato l'ambientazione de "Il signore degli anelli". La valle di Lauterbrunnen è sicuramente mozzafiato, immaginate alte montagne intorno che incorniciano questa verde vallata a cui lati si susseguono decine di cascate, dalle più alte e fragorose a quelle più piccole e nascoste nella roccia.
La valle ha tantissimo da offrire a chi ama la montagna, e ha percorsi adatti davvero a tutti. Le attività che si possono praticare in zona sono molteplici e sicuramente un soggiorno di più giorni è indicato per godere appieno della ricchezza di proposte. Noi per mancanza di tempo ci siamo fermati solo un giorno e abbiamo effettuato un giro ad anello che consiglio se avete poco tempo e non siete esperti camminatori.

Ma veniamo a tutti i dettagli utili per poter visitare la valle di Lauterbrunnen in un giorno.

Val Gardena: 4 sentieri panoramici da non perdere

Sentiero panoramico Seceda in Val Gardena

La Val Gardena è una valle molto panoramica in Trentino Alto Adige che permette di ammirare montagne dolomitiche stupende come il Sassolungo e Sasso Piatto, il gruppo Sella e le Odle per citarne alcune. Durante una vacanza in Val Gardena non possono mancare le escursioni in quota che regalano scenari mozzafiato. In questo articolo ho selezionato quattro tra i sentieri più panoramici che puoi fare in Val Gardena. E' ovviamente solo una piccola selezione delle escursioni più belle che puoi fare in zona.


Cosa vedere in Val di Fassa: tre escursioni adatte a tutti

Vista su dolomiti Val di Fassa

La Val di Fassa è insieme alla Val Gardena e alla Val Pusteria una delle valli più scenografiche del Trentino Alto Adige. Una valle lunga circa 20 chilometri e circondata da massicci dolomitici. La valle è il naturale proseguimento della Val di Fiemme ed inzia con il piccolo borgo montano di Moena, per poi toccare vari paesi quali Vigo di Fassa, Pozza di Fassa, Mazzin fino ad arrivare a Canazei, l'ultimo paese della valle. 
Durante il nostro weekend lungo di fine Maggio abbiamo percorso diversi sentieri adatti a tutti che vi voglio raccontare in questo articolo.