2 settimane a zonzo tra Florida e Bahamas: itinerario di viaggio

itinerario florida e bahamas
Questo viaggio è nato un po' per caso, volevo tornare negli Stati Uniti, paese che ho sempre amato molto, ma siccome le ferie le avevo in Agosto dovevo assolutamente trovare un posto di mare (in estate per me il mare è imprescindibile!). E così perchè non andare a fare un bel on the road in Florida?! L'estensione mare alle Bahamas è poi venuta facilmente.
Ma partiamo dalla stagione, Agosto non è il mese migliore per visitare la zona tropicale, ma se riuscite ad andarci nella prima quindicina il tempo dovrebbe essere ancora clemente e gli uragani lontani. A noi è andata molto bene, tempo splendido ma tanta umidità (tanto ci siamo abituati andando spesso in Asia in estate).

La bellezza ricercata di Taormina



Subito dopo essere atterrati a Catania, la prima località visitata durante il nostro on the road siciliano è stata proprio Taormina.

Taormina è sicuramente la località più chic e rinomata che si possa trovare in Sicilia: un paese arroccato sul mare, con una vista mozzafiato sull'Etna e con lo splendito Teatro Greco a dimostrazione che il fascino che questo posto ha sempre suscitato è molto antico.

Il parco Bako: una giornata nella natura del borneo malese

Passare una giornata al Bako National Park significa immergersi nella natura incontaminata.
Il Bako si trova nel Borneo Malese, vicino alla città di Kuching.
Il nome Borneo ha sempre avuto per me quel non so cosa di esotico, un posto lontano, non ben identificato. E così quando ho iniziato a programmare il mio viaggio in Malesia e ho visto che questa grande isola era a solo poche ore di volo da Kuala Lumpur ho deciso subito che l'avrei inclusa come tappa del mio viaggio in Malesia.
Io ho scelto di visitare il Sarawak facendo tappa a Kuching. Se siete in zona passare una giornata al Bako park è d'obbligo!

Caraibi in inverno: 3 isole per tutti i gusti



Non so voi ma io quest'anno non ho proprio voglia di abbandonare l'estate, così perchè non pensare ad una bella meta calda dove andare a rilassarsi questo inverno?!
Ai Caraibi io ci sono sempre stata in estate o in primavera ma un giorno mi piacerebbe poterci andare quando qui da noi fa freddo e magari nevica!
Le isole caraibiche sono tante e ce ne sono un po' per tutti i gustiqui nel blog potete trovare tutti i viaggi che abbiamo fatto finora in questa zona, ma in questo post vorrei proporvi 3 differenti vacanze che si possono fare in isole caraibiche in inverno.


Milos: l'isola dai mille colori.

milos l'isola dai mille colori

Dopo il viaggio dello scorso anno a Santorini e Naxos, quest'estate abbiamo deciso di andare alla scoperta di un'altra delle tante isole delle Cicladi. La scelta questa volta è caduta su Milos, l'isola dai mille colori. E proprio le fotografie viste in internet ci hanno convinto a sceglierla come meta: un'isola ancora non troppo turistica, con spiagge per tutti i gusti (bianche, nere, di sabbia, di ghiaia, di scogli etc..) e con tanti paesini da esplorare. Dopo quasi 10 giorni passati sull'isola non possiamo che riconfermare la scelta!

2 settimane in Thailandia: info utili e consigli

itinerario thailandia

La Thailandia è stato il primo paese del Sud-Est Asiatico che ho visitato. Inutile dire che è stato amore a prima vista, e da allora sono tornata in Asia tante altre volte.
La Thailandia è a mio avviso il paese perfetto con il quale iniziare a scoprire questa parte del mondo: è una meta turistica e questo vi permetterà di organizzare il viaggio molto facilmente; è ben collegata sia con l'Italia che internamente; è variegata, qui potete trovare grandi metropoli (Bangkok), mare e spiagge da cartolina e tanta natura (al Nord) e soprattutto il costo della vita in loco è per noi Europei economico.
Il tempo minimo che consiglio di dedicare a questo viaggio sono almeno 2 settimane, con questi giorni potrete seguire un'itinerario simile al nostro che vi porterà a scoprire la capitale asiatica per eccellenza, Bangkok, il Nord della Thailandia con la cittadina di Chiang Mai e vi potrete rilassare al mare su qualche isola.


Bali e i suoi templi: quali visitare


Pura Tanah Lot Bali

Bali viene chiamata comunemente l'Isola degli Dei, unica isola a maggioranza induista in una nazione musulmana quale l'Indonesia. Se visiterete Bali sarà impossibile non imbattersi in qualche tempio dato che l'isola ne è praticamente disseminata. Ogni città, ogni villaggio, ogni quartiere ha il suo tempio di riferimento.
Appena si esce dall'aeroporto, oltre ad essere pervasi dal classico clima tropicale, a Bali farete subito conoscenza con due costanti di tutto il viaggio: la tipica musica dei Gamelan e l'odore di incenso proveniente dalle offerte per gli dei lasciate dai fedeli.
A Bali di templi ce ne sono circa 20.000 quindi a meno che non abbiate a disposizione vari mesi per visitare l'isola dovrete per forza fare una scelta.